Hi, How Can We Help You?

Blog

CROSSFIT, CHE COSA TI MOTIVA: IL TUO EGO O IL TUO SCOPO?

La motivazione è una cosa interessante e il punto cruciale di molti atleti e clienti in difficoltà.

La motivazione duratura diventa una sfida sempre più difficile per molte persone. La motivazione non deve essere confusa con la forza di volontà. Ogni atleta promettente può sopportare un’ estenuante sessione di allenamento o qualsiasi persona può resistere a dei dolci. Ma quando le cose si fanno difficili e la tentazione si presenta, sei in grado di rimanere motivato ​​e di rimanere sul percorso per raggiungere i tuoi obiettivi? Se non avete avuto “successo” fino ad ora, è possibile che sia perché la motivazione sia venuta dal luogo sbagliato.

Come allenatore, ho osservato che ci sono due tipi principali di persone, coloro che sono motivati ​​principalmente dal loro ego e coloro che sono motivati ​​dal loro scopo. L’ego è l’illusione del sé. Si inseguono gli obiettivi per l’approvazione esterna che inalzerà il loro ego. Purtroppo, ho osservato che si tratta di una strategia che non porta al successo nel lungo termine. In più atleti e persone guidate dall’ego  tendono ad essere quelli che trovano la minor quantità di gioia in quello che fanno.

CARATTERISTICHE DI UN ATLETA/PERSONA GUIDATA DALL’EGO:

-Compete a battere altre persone e mostrare di essere “migliore” di tutti gli altri.

-Sente il bisogno di dimostrare qualcosa ai loro amici, allenatori, genitori, ecc

-Gode ​​di concorrenza solo in caso di vincita.

-Vive delle semplice battute d’arresto come fallimenti o disastri e gli piace dare la colpa agli altri.

-Sente l’invidia, la gelosia, o rabbia quando gli altri hanno successo.

-Ritiene che le abilità atletiche sono una componente chiave della loro identità e per la loro autostima.

-La maggior parte, se non tutte, le azioni sono egoistiche.

-Tende ad essere narcisista, egocentrico e manca altruismo.

Si può vedere che l’individuo motivato dal suo ego vive di un insieme di regole che rende molto difficile sperimentare la gioia e la felicità chesi hanno mentre si  lavora verso un determinato obiettivo. Nella mia esperienza, ho visto i più alti tassi di sconfitte da parte di persone che perseguono i loro obiettivi attraverso questo modo di vivere la vita. Questo non vuol dire che non possano raggiungere un certo livello di successo.

È interessante notare che, gli individui che sono motivati ​​dallo scopo tendono a rimanere motivati ​​senza fatica mentre si godono il “viaggio” molto più rispetto ai loro amici guidati dall’ego.. Essi tendono ad essere meno preoccupati di cose come il loro posizionamento nella classifica o il saldo nel proprio conto in banca. Eppure, questi individui sono spesso altrettanto di successo (come definito nei termini convenzionali), se non di più, rispetto a quelli che sono guidati dall’ ego. Invece di essere indotti in errore da un io egoista, sono motivati ​​ad agire per uno scopo più grande nella loro vita che, è molto più potente.

CARATTERISTICHE DI UN ATLETA GUIDATO DALLO SCOPO:

-Compete contro se stessi per il perseguimento di auto-miglioramento.

-Si sente sicuro di sé e non ha bisogno di approvazioni esterne

-Gode ​​della  concorrenza senza tener conto del risultato.

-Vede i fallimenti e le battute d’arresto come opportunità per imparare e crescere.

-Prova  gioia e felicità quando gli altri hanno successo.

-Capisce che le loro capacità atletiche sono impermanenti e non una misura di autostima per la loro identità.

-Visualizza altruismo e il desiderio di aiutare gli altri.

-Crede in valori come la crescita personale, il contributo per gli altri, e motivazioni interne.

 

By CrossFit Invictus

Head Coach iker

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*