Hi, How Can We Help You?

Blog

COME SI FA A RAGGIUNGERE GLI OBIETTIVI?

A titolo di esempio, usiamo la risoluzione # 1 di tutti i tempi: Perdere peso

 

1) IMPOSTARE UN OBIETTIVO REALISTICO

Troppo spesso vogliamo troppo, troppo in fretta. L’impostazione di un obiettivo che in realtà è realistico, farà la differenza. Ad esempio, volendo perdere 15 kg in 1 mese, non lo è. Ma l’impostazione dell’obiettivo per l’intero anno è assolutamente possibile e anche molto più sicuro.

Un buon modo per fare questo, è scrivere l’obiettivo in un foglio, e appenderlo da qualche parte dove si vede tutti i giorni.

 

2) ESSERE CONSAPEVOLI E IMPEGNARSI

Questo può sembrare strano, dal momento che hanno deciso loro stessi l’obiettivo, ma spesso la gente dimentica il livello di impatto che alcuni cambiamenti hanno nello stile di vita.

Non è semplicemente andare da A a B, ci saranno sfide lungo la strada.

 

Quali sono i possibili battute d’arresto? Cosa pensate di fare alle prime difficoltà?

Prepararsi mentalmente creerà più fiducia e non farà deragliare il treno verso il successo.

 

3) FARE UN PIANO E AGGIUNGERE DEI CONTROLLI

Decidere come si sta per raggiungere il tuo obiettivo, e tagliare il piano in pezzi più piccoli.

Prendiamo l’obiettivo 15kg di perdita di peso. Cosa deve essere fatto per raggiungere questo obiettivo?

Per esempio:

 

apporto calorico di 2100 calorie al giorno

3 giorni a settimana di esercizio

Quindi, dal momento che ti sei dato 12 mesi per fare questo, pianifica un controllo ogni mese per vedere se sei sulla strada giusta.

Ogni mese, controllate i vostri progressi:

Tagliare il vostro obiettivo in blocchi più piccoli, lo rende più facile da gestire e correggere se necessario.

 

4) TENERE TRACCIA DEI PROGRESSI

Un applicazione si chiama Bodytrack.it, dove è anche possibile aggiungere le tue misure e monitorare i tuoi progressi in grafici. Consente inoltre di prendere le foto per il prima e dopo.

O semplicemente usate carta e penna e il vostro telefono.

I 2 strumenti più utili e anche motivazionali sono semplicemente: immagini e misurazioni.

 

Quindi, per cambiare la situazione, è necessario modificare il vostro comportamento. Questo di solito non è facile e, inoltre, non è qualcosa che si vede l’ora di fare. Si chiama “uscire dalla tua zona di comfort”

Sarà difficile. Si avrà alti e bassi. Ma alla fine, si deve decidere se vale la pena o no. E il più delle volte, ne varrà.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*