Hi, How Can We Help You?

Blog

5 SCUSE DI CHI EVITA IL CROSSFIT

  1. E ‘ TROPPO COSTOSO

Ho sentito questo un bel po ‘ di persone e, in determinate circostanze può essere vero. Ma il problema qui è che la maggior parte delle persone effettivamente si poteva permettere il CrossFit solo se lo avessero  messo come priorità nella loro vita.

 

  1. PROVARE CROSSFIT: NON HO TEMPO PER QUESTO

Questo tipo di scusa rientra nella stessa categoria di prima, tra le persone che non vogliono spendere le loro risorse per loro SALUTE.

 

  1. NON SONO ABBASTANZA IN FORMA PER FARLO

CrossFit non si tratta di confronto tra se stessi e le altre persone che si allenano nel box. Bisogna essere molto desiderosi di scoprire che tipo di comunità è il CrossFit, e che ci si guadagna il rispetto di tutti intorno non sollevando di più, ma provando a dare il massimo senza mai mollare.

 

  1. E ‘ TROPPO PERICOLOSO

Molte persone, tendono a sostenere che CrossFit è pericoloso. Bene, ma è così?

La gente ha paura di cose che non conosce e il CrossFit è ancora giovane.

Forse non sanno che c’è sempre un allenatore che li guarda su come lavorano. Non è diverso dagli altri sport. Si deve usare la testa come in tutti gli altri ambiti della vita.

 

  1. NON SO SE DEVO PROVARE IL CROSSFIT, NON SEMBRA DIVERTENTE

Perché tutto deve essere divertente? Ok, le persone saranno più motivate ​​a fare una determinata attività se la sentono come divertimento per loro.

Ma sappiamo che può essere divertente a causa dell’interazione che nascerà con le altre persone . Può essere divertente perché non ti allenerai mai allo stesso modo – quindi è diversificato. Può essere divertente, perché a causa dei molti diversi esercizi si fanno progressi più velocemente. E, ultimo ma non meno importante, può essere divertente a causa di quanto grande senti quello che stai realizzando per la tua vita.

 

 

BY BOXROX.COM

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*