5 PASSAGGI PER TRASFORMARE LO STRESS IN ENERGIA

5 passaggi per ridurre lo stress e aumentare l’energia

Step# 1 – PREPARA IL CERVELLO A DORMIRE BENE.
Avere una routine prima di andare a letto che include l’arresto dei cellulari un’ora prima di dormire per quelle 6-8 ore di cui il tuo corpo ha bisogno. La routine può includere musica di meditazione, leggere un libro, fare il diario, passeggiare o fare stretching leggero.

Step # 2 – COSTRUISCITI UNA ROUTINE MATTUTINA POSITIVA.
Prima di prendere il telefono, accendere la TV o collegarsi al computer per vedere cosa ti sei perso nel mondo, la dottoressa Hanna suggerisce di fare un po ‘di movimento mattutino e/o meditazione. Fare una passeggiata mattutina o dello stretching ti permette di pensare a chi vuoi essere prima di pensare a cosa vuoi fare oggi, ed è ottimo per la gestione dello stress. Uno stato di gratitudine aiuterà ad avere una mentalità produttiva piuttosto che una mentalità reattiva.

Step# 3: CONNETTITI CON QUELLO CHE STAI MANGIANDO.
È così semplice, ma perché è così difficile mangiare una bene?! Perché, perché la maggior parte di noi non prende il tempo di connettersi con quello che stiamo mangiando. Siamo così di fretta per tutto il giorno che abbiamo bisogno di un servizio veloce e niente di più. La verità è che sei tu che hai il controllo della tua vita in base a ciò che mangi.

Step# 4: MUOVITI ANCHE POCO, MA TUTTO IL GIORNO.
È gratificante come allenatore vedere le persone che si allenano. Ma è abbastanza? Ti concedi piccoli movimenti durante il resto della giornata? Adoro la citazione che Ari Whitten, autrice del libro Forever Fat Loss, ha condiviso – Fai tutto in palestra ma niente al di fuori? In altre parole, ti siedi alla scrivania o sul divano per il resto della giornata, supponendo che i tuoi 60 minuti siano sufficienti? La dottoressa Hanna suggerisce vivamente di fare una pausa di 3-5 minuti ogni ora per riprendere focalizzazione ed energia.

Step # 5 – RICARICATI CON DEI MINI-BREAK.
Queste mini-pause durante la giornata potrebbero essere proprio ciò che il medico ha ordinato. La Dott.ssa Hanna parla di avere un kit di strumenti o un elenco di 10 cose che puoi fare per ricaricarti in 3-5 minuti. Non preoccuparti, 5 minuti di burpees non devono essere nella lista. Ma queste interruzioni possono includere: meditazione con musica o modelli di respirazione per permettere al tuo stato cognitivo di calmarsi, scrivere una nota positiva a qualcuno, camminare, allungarsi o connettersi con una persona cara, un amico o un animale domestico. E non dimenticare l’umorismo. Trova qualcosa che ti faccia ridere, fa davvero bene il corpo e il cervello.

 

BY:https://www.crossfitinvictus.com/blog/reduce-stress-increase-energy/