Hi, How Can We Help You?

Blog

5 MODI PER ELIMINARE I DOLORI POST ALLENAMENTO

 

Il lavoro di recupero deve diventare una parte vitale della tua attività e contribuirà a contrastare gli effetti del dolore post-allenamento e migliorare le tue abilità come atleta.

Il dolore post allenamento è un dolore che riguarda tutti noi. Se ci si allena duramente diventa una parte inevitabile del processo, segno di crescita e sviluppo.

 

  1. Recupero attivo

 

Questo metodo si basa su esercizi aerobici a bassa intensità. L’aumento del flusso sanguigno ha un effetto dimostrato sulla riduzione del dolore muscolare. Questo può assumere la forma di jogging, ciclismo o nuoto, cercate di mantenere un ritmo costante a intensità medio-basse.

 

  1. Massaggio

 

Il massaggio aumenta il flusso di sangue ai muscoli e aiuta a rimuovere qualsiasi accumulo di lattato. Un buon massaggio può essere spesso efficace.

Il Foam roller di gomma è probabilmente un’opzione più popolare, visto che si può facilmente fare da soli. Questo è un modo economico e accessibile per distruggere le contratture dei muscoli e mantenere una buona qualità dei tessuti. Dovrebbe essere eseguito regolarmente.

 

  1. Acqua Fredda / Bagni di ghiaccio

 

I nostri vasi sanguigni si stringono al freddo e si dilatano nel caldo. Alternando cicli caldi e freddi si favorisce il recupero.

Docce calde / fredde stimoleranno questo effetto. Oppure prova a nuotare in una piscina all’aperto, un fiume o un lago. L’esposizione all’acqua fredda avrà anche gli effetti aggiuntivi di abbassare la pressione sanguigna, stimolare il rilascio delle endorfine, bruciare i grassi e rafforzare il sistema immunitario.

 

  1. Uso di Mobility Work e Yoga come post allenamento

 

Yoga, stretching e lavoro di mobilità sono tutti modi altamente efficaci per contrastare il dolore muscolare post-allenamento. Cercare di rendere la mobilità un’abitudine regolare. Anche solo cinque minuti al giorno ti darà la possibilità di diventare un atleta molto migliore con modelli di movimento più forti e una migliore flessibilità.

Vale la pena considerare che molti degli atleti Crossfit spesso eseguiranno circa mezz’ora di lavoro di recupero / mobilità per ogni ora che spendono l’allenamento.

  1. Assicurarsi che il riscaldamento sia seguito correttamente

 

La prevenzione è spesso la miglior cura. Se il tuo riscaldamento è inadeguato allora a sua volta aumenta il rischio di lesioni e probabilità di dolore post-allenamento.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*